Risparmia fino al 70% sull’autonoleggio

Confrontiamo 1600 compagnie di noleggio auto per trovare il prezzo migliore per te

tick-2Prezzi bassi garantiti

tick-2Assicurazione e tasse incluse

tick-2Nessun costo ‘a sorpresa’

tick-2Chilometraggio illimitato

tick-2Nessuna commissione per carta di credito

tick-2Servizio clienti disponibile 24 ore su 24

Offertenoleggioauto.it e Avis hanno fornito un ottimo servizio. L'auto era quella che ci aspettavamo, niente di più, niente di meno.
Luca Pitasi
Offertenoleggioauto.it è un fantastico sito web sul quale noleggiare un'auto. Sono diversi anni che ci serviamo di questo sito per noleggiare senza alcun problema.
Giuseppe Cuschie
Noleggiata un'automobile ad Alicante, Spagna. Servizio amichevole ed uno staff molto disponibile. Noleggerei volentieri di nuovo tramite questo sito.
Daniele Chiarella
Le tariffe sono simili a quelle di altri siti web; però preferiamo noleggiare usando questo sito web perché possiamo scegliere da soli l'azienda dalla quale noleggiare.
Paola Piccinno
Abbiamo preso un'auto della Sixt. Davvero soddisfatti sia per quanto riguarda il noleggio che il servizio fornito.
Giovanni Fassi

Autonoleggio Parma

Offertenoleggioauto.it mette a confronto le tariffe offerte da molte agenzie di autonoleggio ed estrae quelle più vantaggiose per il noleggio di autovetture. Tutte le tariffe di autonoleggio per la Parma includono le necessarie coperture assicurative e il chilometraggio illimitato.

Parma – miniguida

Autonoleggio Parma

Autonoleggio Parma

State programmando un viaggio a Parma, la capitale italiana della cultura per l’anno 2020? Non volete, o non potete usare la vostra macchina? Nessun problema! In città, infatti, troverete diverse agenzie grazie alle quali potrete noleggiare la vostra macchina in modo facile e veloce. Se preferite scegliere e ordinare la macchina prima della vostra partenza, allora potete visitare i siti Internet in cui vi sarà possibile visionare le vetture a disposizione e procedere al vostro autonoleggio.

Guida di Parma

Parma, confinante con Noceto e Collecchio, ha quasi 200.000 abitanti e ospita una delle più antiche università statali italiane, l’Università degli Studi di Parma. Ogni anno, in ottobre, si tiene il Festival Verdi, un importante festival di musica lirica, presso il Teatro Regio di Parma, che vale la pena visitare anche durante il resto dell’anno. Il comune è situato tra gli Appennini e la Pianura Padana. Il clima è continentale, caratterizzato da estati calde e afose, ma anche da fenomeni tempestosi sulla bassa pianura. Gli inverni sono molto freddi, con temperature che possono facilmente andare sotto gli 0°C.

Parma è famosa per specialità alimentari come il Parmigiano-Reggiano e il Prosciutto di Parma; nel 2015 le è anche stato anche conferito il titolo di “Città Creativa UNESCO per la Gastronomia”. Durante la vostra visita, potrete prendere parte ai tour gastronomici o gustare i prodotti tipici direttamente nei ristoranti e nelle trattorie locali. Tra le principali attrazioni sono degne di nota: il Duomo di Parma, il Palazzo della Pillotta, la Galleria Nazionale di Parma e il Battistero di Parma. Se invece preferite stare all’aria aperta, potete prendere parte ai tour in campagna o visitare i vigneti locali.

  • Tra i monumenti religiosi, si annovera il monastero di San Paolo.
  • Tra i palazzi, non si può non citare il Palazzo di Riserva.
  • Tra i monumenti storici, si distingue la Fontana del Trianon.
  • Tra le architetture militari, possiamo citare il Torrione Visconteo.

I monumenti di questo comune sono meritevoli di essere visitati non solo per la loro struttura, ma anche per ciò che contengono. Il già citato Duomo di Parma conserva al suo interno la Deposizione dalla croce dello scultore e architetto Benedetto Antelami, oltre agli affreschi rinascimentali della cupola di Antonio Allegri, detto il Correggio, pittore influenzato dai maestri Leonardo Da Vinci, Michelangelo Buonarroti, Raffaello Sanzio e Andrea Mantegna. Il già nominato Battistero di Parma è invece rivestito in marmo rosso di Verona e contiene dipinti e sculture che risalgono al XIII e XIV secolo.

Basta allontanarsi solo di poco dal centro della città per avere la possibilità di visitare l’ex monastero di San Paolo, in via Macedonio Melloni, che adesso è in parte un museo e contiene la sua Camera della Badessa, con la volta ad ombrello dipinta dal Correggio. Inoltre, è da visitare la basilica di Santa Maria della Steccata, che contiene le ceneri di Ottavio Farnese. Infine, non potete perdervi la pieve di San Pancrazio Martire, la chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo, la chiesa di Santa Croce e la chiesa di S.Antonio Abate.

Esplorate con la vostra macchina a noleggio

Tre sono i luoghi situati poco fuori Parma che potete raggiungere in macchina: il castello Torrechiara (distante 19 km, a 22 minuti d’auto), il castello Fontanellato (distante 20 km, a 20 minuti d’auto) e la città di Colorno (distante 17 km, a 17 minuti d’auto). Se siete amanti della montagna, però, potete visitare il Parco dei Cento Laghi (distante 74 km, a più di un’ora d’auto). Lungo la strada per raggiungere il parco c’è il monte Pietra di Bismantova (distante 59 km, a più di un’ora d’auto), oltre che al succitato castello Torrechiara.

Tuttavia, se volete visitare dei borghi che non distino troppo dal centro, una prima scelta potrebbe essere Busseto (distante 39 km, a 40 minuti d’auto), comune di quasi 7.000 abitanti. Tra le sue frazioni è da menzionare quella di Roncole Verdi, in cui è nato il famoso compositore Giuseppe Verdi, a cui era anche stata conferita la cittadinanza onoraria di Parma con medaglia d’oro il 5 aprile 1872. In questo stesso comune ha vissuto Giovannino Guareschi, scrittore e giornalista che ha creato la celebre coppia di nemici-amici costituita dal parroco Don Camillo e dal sindaco Don Peppone.

Un altro borgo, recentemente annoverato tra quelli più belli d’Italia, è Fontanellato stesso (distante 20 km, a 20 minuti d’auto). Esso è stato anche premiato con la Bandiera Arancione, marchio di qualità turistico-ambientale del Touring Club Italiano assegnato ai piccoli comuni italiani di massimo 15.000 abitanti che offrono degli standard eccellenti di accoglienza. Qui potrete visitare l’appartamento nobile dei Sanvitale, i giardini pensili e l’unica Camera Ottica italiana che sia ancora in funzione: un sistema di lenti che vi permetterà di vedere la piazza del borgo.

L’ultimo borgo degno di nota, per quanto poco conosciuto, è Casarola; una piccola frazione di Monchio delle Corti distante 62 km, a più di un’ora d’auto. Il paese è oggi abitato da poche decine di persone e, in passato, fece da sfondo alla prima pellicola del famoso regista Bernardo Bertolucci. Infine, tra i ristoranti che potrete raggiungere in auto e in cui vale la pena gustare le specialità parmensi, è impossibile non menzionare almeno il Ristorante Cocchi – Trattoria Storica Parmigiana (distante 5 km, a 10 minuti d’auto) e il Ristorante Parmigianino (distante 1 km, a 5 minuti d’auto).

Aeroporto

L’Aeroporto Internazionale di Parma dista 15 km e 12 minuti d’auto dalla città. Nonostante la sua denominazione, il suo bacino d’utenza è limitato perché i visitatori preferiscono usufruire di aeroporti da cui è possibile partire per più località, come l’Aeroporto di Milano – Malpensa, l’Aeroporto di Milano – Linate e l’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna che si trova nelle vicinanze. Tuttavia, potete prenotare il vostro biglietto aereo per destinazioni di tutto rispetto come Olbia, Alghero, Roma, Catania, Palermo, Tirana e Londra.

Le compagnie che potete consultare per noleggiare la vostra auto sono: Europcar™, Hertz, Maggiore e Morini Rent. Queste sono naturalmente collegate a siti di prenotazione come Booking.com, Kayak e Rentalcars.com. Vi sarà possibile pagare con le carte di credito CartaSi, PayPal, MasterCard, Visa e Postepay, oppure potete pagare in contanti facendo a meno della carta di credito, anche se ogni agenzia ha le sue restrizioni al riguardo. Ad ogni modo, la copertura assicurativa è garantita dalla RCA ed è inclusa nella tariffa, anche se potete richiedere delle coperture aggiuntive in caso di furti e incidenti.

A Parma potete anche noleggiare la vostra auto da agenzie come Aemmerent srl, Argorent, Autonoleggio Piazza srl, Autovia e Blu Service, spendendo in media circa 30,00 € al giorno, anche se potrete optare per opzioni meno dispendiose a partire da 21,00 € al giorno. Il modello di auto maggiormente richiesto per il noleggio è la Mini. Se noleggiate per una settimana, spenderete più di 150,00 €. Se noleggiate per un mese, spenderete più di 900,00 €. Tuttavia, tenete a mente che queste sono le stime in media.

Traffico

Concludiamo la nostra guida su come noleggiare un’auto nella zona di Parma e dintorni. Le autostrade che collegano questa città ad altre destinazioni sono l’A1 e l’A15. Essa è servita dalla strada statale 9 var Tangenziale Nord Ovest di Parma. Le criticità al manto stradale attualmente esistenti sono presenti nella strada provinciale 343 Asolana. Per quanto riguarda le strade cittadine, non si rilevano particolari criticità, ma è consigliabile guidare con prudenza.

Il limite ufficiale di velocità in autostrada si aggira sui 130 km/h (oppure 110 km/h, in caso di maltempo), quello sulle strade statali si aggira sui 90 km/h e quello sulle strade di Parma stessa si aggira sui 50 km/h (in centro) o sui 70 km/h (in periferia). Per quanto riguarda la questione del parcheggio all’interno della città, ci sono diverse opzioni gratuite e a pagamento.

Tra i parcheggi a pagamento, è necessario menzionare perlomeno il parcheggio Parma multipiano Goito, il parcheggio Parma multipiano Toschi, il parcheggio multipiano Central parking Repubblica e il parcheggio DUS. In media, questi parcheggi sono accessibili dalle 6:00 alle 22:00 e le tariffe da pagare per parcheggiare la vostra auto si aggirano attorno ai 2,00 € l’ora fino a un massimo di 10,00 € al giorno. Le aree di sosta e parcheggio gratuite, libere e non custodite, comprendono viale Piacenza, Strada Langhirano, via Parigi, via Silvio Pellico, via Martiri di Cefalonia e l’Arco di San Lazzaro.

Italiano